Possono essere trapiantati all'aperto: anguria, cavolfiore, broccoli, cavolo cappuccio e verza, cetrioli, cipolle, finocchio, melanzane, peperoni, pomodori, sedano, zucca e zucchina.

program tv pro cinema azi online dating-27

A seconda del tipo di seme, si potrà pacciamare con dello sfalcio per proteggere il seme dalle intemperie e dagli uccelli.

Si potrà lasciare il seme sulla superficie del suolo, oppure interrarlo leggermente con una seminatrice.: il tratto distintivo del metodo Fukuoka.

Potete tracciare delle linee zappettando, facendo dei piccoli solchi e riportando la terra in eccesso accumulandola su un lato.

Dopo aver posto i semi, potrete ricoprirli con la terra di riporto.

Da 6°C: amaranto, barbabietola, bieta da orto, bietola, broccoli, carciofi, carota, cavoletti di brussels, cavolo cappuccio e verza, cavolo riccio, cavolfiore, cicoria, cima di rapa, coriandolo, finocchi, indivia, lattuga, menta, patata, porro, prezzemolo, rafano, rape, ravanello, roscano (barba di frate), rutabaga, salvia, scorzobianca, scorzonera, sedano, sedano rapa.

Da 10°C: calendula, cece, erba cipollina, mais, mais dolce, pomodoro, scarola.

Se volete un orto super ordinato potete aiutarvi a tracciare linee dritte tendendo uno spago alle cui estremità saranno fissati due paletti da conficcare nel terreno.: una semina ottima su larga scala e piuttosto veloce.

Prendete i semi in mano e spargeteli facendo dei movimenti ripetitivi a forma di mezzaluna cercando di distribuire uniformemente la semente (provate a ripeterlo velocemente 10 volte! Sepp Holzer la utilizza per ripopolare velocemente i suoi terrazzamenti, ma se non avete ancora la mano potrete ritrovarvi con un orto a chiazze!

Le potrete trovare al link a fondo pagina.: la semina più naturale e semplice che ci sia.

Può essere effettuata su terra nuda o su prato polifita.

è sicuramente la cosa più bella da fare nell'orto o nel prato.