Ispezionando la cantina di un ex-sacerdote alcoolizzato rinviene, in una stanza segreta, il cadavere mummificato di un uomo: il prete gli rivela che si tratta di uno sconosciuto serial-killer, da lui segregato (e quindi morto) poiché gli aveva rivelato di aver assassinato sedici bambini.

labirinto per bambini online dating-64labirinto per bambini online dating-68labirinto per bambini online dating-44

La famiglia Dover conduce una vita serena in una tranquilla cittadina dello stato della Pennsylvania, ma durante i festeggiamenti per il Giorno del ringraziamento la piccola ultimogenita Anna improvvisamente scompare nel nulla assieme alla coetanea Joy Birch, figlia di amici di famiglia.

Il padre di Anna, Keller, inizia le ricerche delle due piccole focalizzando sin dal principio la sua attenzione su un camper che sostava nella zona fino a poco prima della scomparsa.

Keller invece capisce che il posto dove Joy aveva sentito la sua voce era la casa di Holly, e vi si reca.

Qui la donna lo tiene sotto tiro con una pistola e rivela di essere stata lei a rapire le bambine usando Alex come esca: lei era la moglie del pedofilo ritrovato cadavere a casa del prete, ed entrambi avevano ingaggiato "una battaglia contro Dio" poiché il loro figlio era morto di cancro; Keller viene minacciato dalla donna, che lo costringe a bere una droga.

Il primo trailer del film viene pubblicato online il 30 maggio 2013, mentre la versione italiana viene diffusa il 27 settembre tramite il canale You Tube della Warner Bros.

Il Labirinto della Masone di Fontanellato Parma progettato dall'architetto Bontempi è stato il protagonista dell'evento di FAB Architectural Bureau Milano, per la best of week di questa settimana riscopriamo i progetti di parchi presentati in Floornature.Inaspettatamente viene trovata Joy, viva e in discrete condizioni, ma pesantemente drogata; nel suo stato di catalessi, quando sente la voce di Keller dice "Anche tu ci sei stato".L'uomo fugge inseguito dal detective Loki, il quale cerca di anticiparlo alla casa abbandonata, che egli aveva tenuto d'occhio date le frequenti visite di Keller e le particolari attenzioni che egli nutriva nel non essere seguito mentre vi si recava, ma invece del fuggitivo che si aspettava fosse rintanato lì trova il giovane Alex, confermando quindi il crimine di rapimento attuato da Keller Dover.Keller, profondamente scosso da questa notizia, lo aggredisce, e nella colluttazione Jones gli sussurra la frase "Non hanno pianto finché non le ho lasciate", sconvolgendo l'uomo.Loki conduce l'indagine verso i pedofili segnalati nella zona e dintorni, e casi di bambini scomparsi.Nel frattempo Keller, sicuro che Alex Jones sappia delle due bambine scomparse, sequestra il giovane nella vecchia casa paterna, ormai abbandonata e in rovina.